NORMATIVA PER LA PREVENZIONE INCENDI PER STRUTTURE TURISTICO-RICETTIVE IN ARIA APERTA

By 5 aprile 2018 News No Comments
1 - Copia

Come indicato nel D.M. 28 febbraio 2014 e Circ. Prot.n. 0011002 del 12/9/2014: “Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione e l’esercizio delle strutture turistico – ricettive in aria aperta (campeggi, villaggi turistici, ecc.) con capacità ricettiva superiore a 400 persone “

“L’area a campeggio deve essere dotata di segnalatori del tipo a pulsante manuale opportunamente distribuiti ed ubicati a distanza reciproca non superiore a 80 m. (…) La segnalazione di allarme deve determinare una segnalazione OTTICA e ACUSTICA presso un luogo presidiato durante le ore di attività”.

 

Il TOTEM offre la soluzione ideale per rendere a norma camping di qualsiasi tipologia e dimensione, facilitando la segnalazione di pericolo incendio o emergenze e permettendo una rapida evacuazione della struttura:

  • immediata individualizzazione visiva della zona di allarme tramite Lampeggiante Flash
  • Segnalazione ACUSTICA di allarme
  • Segnalazione tramite SISTEMA VOCALE DI EMERGENZA (obbligatorio per attività tipo 3, >3000 ospiti).


POSIZIONAMENTO DEL SISTEMA

I Totem saranno sistemati lungo i percorsi usuali e normalmente più frequentati, ben visibili a distanza.

  • Lunghezza max. percorso = 150 m , come prevista sulle Note Applicative della Circ. 12/9/2014
  • Distanza tra un Punto di Segnalazione e l’altro= 80 m, distanza reciproca prevista dal DM 28/2/14
  • Visibilità della postazione: almeno da 40/50 m
  • Segnaletica di Sicurezza per i Pulsanti di Allarme manuale(TOTEM) secondo DLgs. 81/08 previsto al Par. 9 del D.M. e richiesto “debitamente illuminato e segnalato”
  • Istruzioni d’uso in 3/6 lingue sul Totem stesso tramite pellicola adesiva sostituibile e personalizzabile
  • Risposta all’azione di chiamata (pressione del Pulsante):
    – Accensione di un segnale luminoso a Led Rosso sul pulsante stesso
    – Attivazione del Flash sul totem (serve anche per dissuadere utilizzi impropri e/vandalici e per garantire una immediata individuazione visiva della zona in allarme)
    – Attivazione della Sirena Bitonale sul totem ( Su richiesta e solo durante il giorno/ no di notte)
    – Segnalazione Acustica sulla Centrale di Controllo e sul PC in Postazione presidiata (Reception)
    – Rinvio Automatico dell’informazione di allarme (N. del Pulsante, dislocazione, ecc.) tramite SMS, EMAIL o altro ad eventuali Postazioni Mobili in dotazione del Personale di Sorveglianza (Smartphone)

OSSERVAZIONI UTILI
a. I TOTEM devono trovarsi lungo “percorsi usuali e normalmente frequentati” dagli Ospiti, in modo che in caso di necessità le personericordano di averli già visti in precedenza. Inoltre sono i percorsi che fanno tutti i giorni durante la permanenza nel campeggio per le quotidiane attività;
b. La posizione dei Pulsanti deve essere ben visibile, ma anche protetta da possibili urti accidentali di auto/caravan in manovra;
c. Posizionare dei Pulsanti presso i luoghi di maggiore interesse/frequentazione degli Ospiti (WC, Supermarket, Ristoranti, Piscine, ecc),ma non troppo vicino o dentro per evitarne abusi o usi impropri;
d. Segnalare i percorsi di uscita (allontanamento verso le uscite o i punti di raccolta),facendo in modo che i TOTEM facciano parte di questa segnaletica

Leave a Reply